#CCK11 gRSShopper vs Moodle – Any thoughts?

Decido di fornire il mio contributo ragionando su un tema già toccato e per il quale ora mi trovo in ritardo, ma poiché è molto forte il fascino esercitato dai verbi unire e collegare, decido di rompere gli indugi e lasciarmi andare.

Downes sollecita pareri, opinioni, considerazioni su gRSShopper, un progetto che è molto di più di una ricerca di qualsiasi applicazione commerciale. L’idea che sta alla base di gRSShopper è quella di collegare le risorse non già quella di visitare i siti. Ciò  accade ora e accadrà con i siti di Downes e con i corsi in cui è facilitatore. Con un solo clik i visitatori si iscrivono alla newsletter del sito, si registrano nel caso dei RSS. L’applicazione fornisce un meccanismo che elabora e distribuisce contenuti.

È d”accordo sul fatto che molte persone abbiano familiarità con Moodle e quindi avvertano la sua mancanza ma invita a considerare che con la soluzione adottata il learner decide in prima persona quale risorsa seguire, leggere, considerare e quali altre no.

Personalmente sono d’accordo con le tesi di Downes al quale sarà sempre grata per le sollecitazioni continue ad essere noi stessi gli artefici del nostro apprendimento.

Sto frequentando il mio secondo  master che si svolge su Moodle, ogni giorno, più volte al giorno quando accedo alla piattaforma ho la solita procedura da rispettare:

  • login
  • forum
  • risorse
  • wiki
  • aula virtuale

E fiumi di interventi nei vari forum in corrispondenza dei seminari e dei laboratori avviati. Confrontando con l’agilità e la speditezza di CCK11non posso che sentirmi avvilita dalla pesantezza dell’ambiente chiuso. Sono diventanta insofferente e mi convinco sempre più che quando si è assaporata la libertà ogni restrizione diventa pesante da sopportare.

Benvenuto gRSShopper, dunque,  che faclita l’aggregazione di connessioni ovunque sia possibile. Su Facebook ci sono due gruppi:  il gruppo CCK11 a cui sono iscritta e l’altro gruppo fondato da John Mack.  Ho chiesto l’iscrizione ad entrambi ma la mia partecipazione è riconducibile a quella dei lurkers.

gRSShopper collega, unisce; sono per me parole importanti su cui voglio riflettere. 

La considerazione dei sinonimi/contrari di termine «unione»:
– legame, nesso, vincolo, collegamento, congiungimento
– armonia, accordo, solidarietà, intesa, patto
– associazione, organizzazione, corporazione, movimento, cooperativa.
– disgregazione
– discordia, dissidio
e di quelli  del verbo «unire»:
– congiungere, unificare, fondere, mischiare, combinare; includere, allegare
– associare, raccogliere, radunare, aggruppare
– accomunare, legare, aggregare
– collegare, avvicinare, congiungere
– possedere, raggruppare, sommare.
– separare, dividere
– rompere, divorziare
– staccare, slegare
permette di rilevare che l’unione si attua attraverso un’azione con la quale si collegano elementi (persone, luoghi, punti, qualità, caratteristiche, significati, storia, famiglie/gruppi, usi) appartenenti alla stessa classe, categoria, specie o i loro contrari.
L’azione, espressa attraverso un movimento fisico o mentale, porta a compiere operazioni di avvicinamento, di confronto e rilevamento di somiglianze, affinità; diversità , contrasto.
È, dunque, l’unione un atto creativo dato che ciò che era inesistente acquista una realtà, nuova;
atto di trasformazione,
atto di attribuzione di significato,
comunque sia declinato, nella sua valenza positiva o negativa.
Quali conseguenze ne derivano?
comprensione,
conoscenza,
intesa
Come facilitare, sostenere l’azione dell’unire?
Attraverso l’apprendimento/insegnamento; la formazione, la scuola, la cultura, il sapere, lo studio; l’ istruzione, l’educazione; l’informazione, l’informatica. Internet, la Rete.
Attraverso il perseguimento di
libertà,
indipendenza,
autonomia.
C’è da chiedersi
«Sarà la tenologia ad aiutare l’uomo a realizzare  ciò che  il diritto,la filosofia, la religione … non sono riusciti a compiere?»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...