#change11: mi oriento con le mappe

Ho rappresento con una mappa quanto  ricavato dai suggerimenti di Siemens in How To Partecipate In An Open Online Course,

usando  Cmap Tools, l’ho quindi esportata come immagine jpg, ma al momento dell’inserimento nel post non è stato possibile per questioni di sicurezza (motivazione apparsa sullo schermo). Ho usato allora lo strumento di cattura (Windows7) e  ne ho fatto un’immagine jpg.

mappa1 (Siemens)


Ho seguito lo stesso procedimento per la mappa realizzata per rappresentare i consigli di Downes in How to Participate in the MOOC

mappa 2 (Downes)

Rimando a domani l’aggiunta del FeedRSS ché sono troppo stanca.

4 thoughts on “#change11: mi oriento con le mappe

  1. Ciao, sono Roberta, “iscritta” a #change11 e in cerca di connessioni con connazionali partecipanti. Vedo che conosci iamarf.org e infatti mi pare di aver riconosciuto il tuo nome da qualche commento su quel blog. Il web è piccolo🙂
    Non so bene cosa io ci faccia nel MOOC, probabilmente solo la lurker, ma ero troppo curiosa per non iscrivermi. Non ho ancora aggiunto il mio blog ai feed del corso poiché non ho ancora ordinato abbastanza le idee per scrivere qualcosa in proposito. Forse lo farò, forse no.
    Buon proseguimento🙂
    Roberta

    • Ciao Roberta, piacere di conoscerti. Benvenuta in #change11!
      Mentre i motori si stanno scaldando penso alle sorprese, all’ansia, al divertimento, al piacere che certamente questo MOOC riserverà. Lunedì la partenza vera e propria.
      Grazie per la connessione. A presto.
      Serena

  2. Ciao Sereana, eccomi qua, anch’io iscritta a #change 2011, contenta di poter riprendere i contatti con te, dopo la bella esperienza del Master LTE 2009 e anch’io, come Roberta, alla ricerca di connessioni con persone italiane.
    Complimenti per le mappe! Mi sembrano ben fatte e sono un valido supporto per chi, come me, non mastica molto (anzi, a dire il vero quasi per niente) l’inglese.
    Questa settimana sono stata al Congresso SIeL 2011 e non sono riuscita neppure a leggere le newsletter. Spero di riuscire a rimettermi in carreggiata oggi, ma devo fare ancora tutto, compreso sistemare il mio blog, che langue ormai da troppo tempo.
    Come Roberta mi sono iscritta per curiosità ed anche per migliorare la mia capacità di creare e mantenere connessioni in rete. Non so se ci riuscirò, visti i miei problemi con la lingua e il poco tempo a disposizione, ma cercherò di impegnarmi.
    A presto
    Rita

    • Ciao Rita, che piacere risentirti!
      Sono contenta di saperti corsista di #change11 così potrò contare su un’interlocutrice con cui ho condiviso un percorso di formazione per me importante in quanto mi ha aperto orizzonti e fatto intravvedere un mondo che mi affascina sempre più.
      Mi fa piacere che tu abbia apprezzato le mappe che ho realizzato nel tentativo di meglio focalizzare gli insegnamenti veicolati in inglese, lingua che studio da qualche anno e continuo a coltivare ora visto che, ai miei tempi, a scuola a far la parte del leone era il francese.
      Per il momento ho scaricato gli atti del Congresso SIeL 2011, ma mi sono riproposta di leggere alcuni interventi che ritengo possano interessarmi. Ti saprò dire.
      A presto
      Serena

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...