#change11 Cambiamento vs resistenza

Mi prefiggo con questo post di esprimere il mio punto di vista in merito alle interessanti domande che Jaap Bosman ha formulato nel suo ultimo articolo.

Brevemente richiamo le sue osservazioni. Ogni cosa nella vita è sottoposta a cambiamento che non avviene senza opposizioni e ostacoli; la resistenza ha svariate cause la cui la presenza e il cui concorso possono accelerare o rallentare il cambiamento.

Anche l’apprendimento è sottoposto a cambiamento, apprendere infatti significa cambiare le abitudini di pensare o di agire; cambiamento è rottura di abitudini.

La mia prima considerazione si riferisce a ciò che è persistente in un mondo che invece è in continuo cambiamento: la resistenza al medesimo. Aggiungo la convinzione che esistano persone che sono variamente orientate a incontrare e ad accogliere il cambiamento, così si possono trovare persone mutevoli ma non necessariamente incostanti, altre stabili. Ciò che più fa sentire la propria influenza credo sia riconducibile all’urgenza di svariati bisogni condivisi dagli uomini: bisogno di riconoscimento e di espressione, di tranquillità emotiva e senso di appartenenza, di imparare e stabilire connessioni con gli altri, di realizzazione, di miglioramento, di approvazione sociale, di cambiamento, di perfezionamento.

Personalmente mi ritengo una persona fornita da una massiccia dose di curiosità, aperta al nuovo e alla ricerca di diversi punti di vista. Proprio queste caratteristiche hanno facilitato l’incontro con i corsi connettivisti. Dovendo soddisfare altre priorità solo sul finire dell’attività lavorativa mi sono trovata nelle condizioni di poter assecondare inclinazioni e desideri, favorire bisogni divenuti ormai urgenti.

4 thoughts on “#change11 Cambiamento vs resistenza

  1. Ha Serena, I am not sure what “Dovendo soddisfare altre priorità solo sul finire dell’attività lavorativa mi sono trovata nelle condizioni di poter assecondare inclinazioni e desideri, favorire bisogni divenuti ormai urgenti.” means. Google does not translate that very clear.

    • Thanks for your interest.
      Since retirement, I built my digital identity in order to renew myself. Thus, now I can devote my time and energies to those interests that had been overshadowed before.

  2. Pingback: #change11 Cambiamento vs resistenza | E-Learning-Inclusivo (Mashup) | Scoop.it

  3. Pingback: #change11 Cambiamento vs resistenza « juandon. Innovación y conocimiento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...