#ETMOOC – Tra new literacies, video e sondaggio

cooperazioneRifletto su due questioni che # etmooc propone per la settimana in corso: a) new literacies b) sondaggio; incomincio da quest’ultima dato che qui il confronto è stato più coinvolgente.

Per sentire il polso degli # etmooc’ers è stato elaborato un sondaggio di metà percorso, allo scopo sono state formulate domande relative a

  1.  partecipazione,
  2. cosa più preziosa appresa,
  3. aspetto più impegnativo,
  4. suggerimenti per migliorare le performance dei “cospiratori”,
  5. occupazione primaria dell’ intervistato,
  6. partecipazione a xMooc / cMooc,
  7. contemporanea partecipazione ad altri Mooc,
  8. Paese,
  9. disponibilità per un’eventuale intervista futura o focus group.

partecipazione sondaggio

Debbo riconoscere che per me è stata una conquista l’aver usato la lingua inglese nelle domande a risposta aperte, forse che i miei freni inibitori si stanno affievolendo?

Lo ammetto, l’alfabetizzazione digitale, fra i temi della settimana, non esercita in me una grande attrattiva, essendomi confrontata con questo argomento in più occasioni, a partire dalla mia Tesi di master il cui IV capitolo è dedicato all’alfabetizzazione digitale,  secondo questa articolazione: a) alfabetizzazione digitale, b) termini ed approcci, c) dimensioni della digital literacy, d) definizioni, modelli, contributi.

Ho voluto consultare Wikipedia cercando New_literacies e, utilizzare poi, ancora una volta, wikimindmap, per ottenerne la visualizzazione che segue

New__literacies

L’espressione new_literacies in italiano è resa con alfabetizzazione multimediale mentre questa è la sua visualizzazione

alfabetizzazione multimediale

L’argomento è senz’altro vasto e articolato;  propone numerosi stimoli alcuni dei quali desidero approfondire, mi riferisco soprattutto ai progetti di Mozilla Firefox e alle cinque alfabetizzazioni – l’attenzione, la partecipazione, la collaborazione, il consumo critico di informazioni e l’intelligenza di rete – di H.Rheingold.

Intanto medito sul contentuo del video che segue: l’intrattenitore vuole arruolare quante più persone possibile per trovare l’aiuto che gli serve per riscrivere la storia di come gli uomini e le altre creature realizzano le cose…

cooperazione

Video qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...