La vita piena

La riflessione mi è giunta come risposta a un reale bisogno.
Per questo ringrazio e ripropongo.

Speculum Maius

La leggenda (materna) narra che io sia nata in una freddissima giornata nevosa, con un paio di occhi bellissimi e una massa di capelli stranissimi: per tutto il primo anno anno di vita, sembra che stessero a posto solo con il sapone… Il problema, probabilmente, era quello di volerli piegare seguendo un verso che non era il loro🙂 E così, dovetti aspettare di cotonarmi i capelli per una festa di Carnevale di adolescenti,  ^_^ per capirne finalmente la vera natura e comportarmi di conseguenza.

Chi conosce (anche solo in parte) la storia di questi miei primi 44 anni, sa che c’è ben poco che possa essere definito “nella norma” in questo pezzo di esistenza e – viste come sono andate le cose negli ultimi 15 anni, dopo una breve parentesi che avrebbe potuto far pensare altrimenti – credo sia arrivato per me il momento di prenderne atto, considerando la…

View original post 521 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...